Biblioteca Franco Serantini

Giannotti Gino

Tipologia Complesso di fondi / Superfondo

Storia archivistica

Fondo di documenti relativi alla vita e alle attività politiche e culturali di Gino Giannotti conservati tra i libri della sua biblioteca. L’ingresso del materiale in Biblioteca non era accompagnato da liste. Il fondo archivistico è stato dichiarato "di notevole interesse storico" dalla Soprintendenza archivistica per la Toscana con provvedimento n. 717 del 12 marzo 1998. La Biblioteca di Gino Giannotti è stata donata dal possessore nel 1976 alla Federazione anarchica pisana e nel 1979 ha costituito il primo nucleo intorno al quale si è formata la Biblioteca Franco Serantini. La collezione libraria è composta da 1.510 volumi e opuscoli.
Bibliografia: _Il fondo Giannotti_, «la Biblioteca», 1 (1999), n. 1, p. 3.

Stato di conservazione

Stato
discreto

Riproduzioni e copyright

Riproduzione consentita per uso studio

Consultabilità

Accessibile previa autorizzazione. Note: Il fondo è liberamente consultabile, salve le limitazioni previste dalla legislazione per la tutela del diritto alla riservatezza e all'identità personale.

Note dell'archivista

Fondo collocato nella sezione archivi di persona della BFS (vecchia segnatura 20 PER). Buono stato di conservazione.