Biblioteca Franco Serantini

ABBATI, Dirce

Tipologia Persona

Intestazione di autorità

Intestazione
ABBATI, Dirce

Date di esistenza

Luogo di nascita
Parma
Data di nascita
04/06/1882

Attività e/o professione

Qualifica
Lattoniera

Nazionalità

Italiana

Biografia / Storia

Nasce a Parma il 4 giugno 1882 da Angelo e Irene Carboni, lattoniera. Sorellastra dell’anarchico Francesco Canocchia, è la compagna del militante libertario Soemo Ferrari, dal quale ha una figlia. Nel 1912 fa parte del gruppo femminile anarchico “Maria Rygier” e le autorità si propongono di schedarla, “ove diventasse temibile”. Nel 1927 viene munita di carta di identità, perché è ritenuta un’“avversaria del fascismo”, e nel 1934 è “convenientemente vigilata”, perché non ha ripudiato “le sue convinzioni politiche”. Nel 1941 è ancora controllata a causa del suo “contegno riservato nei confronti del regime”. S’ignorano data e luogo di morte. (R. Bugiani – G. Ciao Pointer)

Fonti

FONTI: Archivio Centrale dello Stato, Ministero dell’Interno, Casellario politico centrale, ad nomen.

Codice identificativo dell'istituzione responsabile

183

Collezione

Persona

città